ForumNewsMitgliederSuchenRegistrierenMember LoginKostenloses Forum!


Neuer Thread ...


ErstellerThema » Beitrag als Abo bestellenThread schließen Thread verschieben Festpinnen Druckansicht Thread löschen

Fabio 
darf Derrick den Wagen holen
...

...

Status: Offline
Registriert seit: 04.03.2009
Beiträge: 244
Nachricht senden
...   Erstellt am 29.11.2009 - 12:58Zum Seitenanfang Beitrag zitieren Beitrag melden Beitrag verändern Beitrag löschen


Derrick, Collector's box Vol. 5

I volumi che prima arrivavano a destinazione col contagocce ora fioccano con una rapidità inaspettata ma graditissima.

Siamo a novembre 2009 e già si sfoglia il quinto capitolo di quella saga iniziata nell’aprile 2008. Un’occasione per vedere, anzi per rivedere un’opera immortale, immensa che non stanca mai. Dico “ si sfoglia “ proprio perché ogni volume reso alle stampe da un editore coraggioso (ce ne fossero anche in Italia …) è come un libro, e si apre esattamente come un libro, anche grazie alla riuscitissima confezione digipack nella quale si trovano incastonati i dischi.

Ma perché un italiano deve comprare un’edizione in lingua tedesca ? La domanda è legittima, la risposta però lo è altrettanto: “ perché sono un collezionista “. E’ sufficiente ? Inoltre credo che la conoscenza della serie in lingua italiana porti ad apprezzarla pure in lingua originale.

Veniamo ai contenuti. Il quinto volume raccoglie gli episodi (15) mandati in onda da ZDF tra il 1979 e il 1980. Si apre con un classico, " Ein Kongress in Berlin “, episodio lungo (75’) che porta Derrick ad indagare sull’asse Monaco – Berlino in una storia avvincente che scivola via senza deludere. Si chiude con “ Eine unheimlich starke Persönlichkeit “, titolo per me impronunciabile e, soprattutto, non memorabile. I fans (almeno quelli italiani) non lo annoverano infatti tra i più riusciti, forse a causa di un plot non originale e molto sfruttato. Tra questi due titoli si snodano una serie di autentiche gemme degne dei migliori capolavori del giallo europeo. Da evidenziare episodi come " Karo As “, “ Ein todesengel “, “ Unstillbarer hunger “. Quest’ultimo, proposto peraltro in qualità davvero pregevole, fa da battistrada ad un genere di episodio cui l’autore ci abituerà nelle stagioni più recenti. Qui l’indagine è un pendaglio tra storie di uomini i cui tratti caratteriali vengono magistralmente definiti. Derrick si muove a fatica e si imbatte spesso nei conflitti di sentimenti che affliggono i protagonisti, attori noti al pubblico fedele, Pierre Franckh, Peter Fricke, Sasha Hehn. Se questo episodio fosse datato 1993 sarebbe dai più ripudiato, ma è targato 1979 (…). Un capitolo a parte merita “ Der tod sucht abbonenten “ che vede Derrick impegnato non solo ad indagare ma a dispensare consigli a giovani assediati dai dubbi di un’esistenza frenetica che li porta ad assaggiare con troppa facilità la droga. Senz’altro da ricordare l’interpretazione di Verena Peter nel ruolo di tossicomane all’ultimo stadio, il condensato di emozioni e drammi che consentono una ampia critica sul tema e la durezza di alcune scene dove nessuno si risparmia. In Derrick (soprattutto nei periodi più recenti) si parla spesso di droga ma mai come in questo episodio. Da incorniciare.

Insomma, il piatto è ricchissimo.
Un cofanetto che vale la pena possedere.

[Dieser Beitrag wurde am 29.11.2009 - 12:59 von Fabio aktualisiert]





Signatur
" la madre lui la amava, la prostituta l'ha scaraventata giù per le scale "(Kollwitz, " Mord im treppenhaus ")


Neuer Thread ...

Geburtstagsliste:
Heute hat kein User Geburtstag!
----------------------------------




Impressum

Dieses Forum ist ein kostenloser Service von razyboard.com
Wollen Sie auch ein kostenloses Forum in weniger als 2 Minuten? Dann klicken Sie hier!



Verwandte Suchbegriffe:
derrick fan
blank